Vai allo Skip Menu

LA NOSTRA STORIA



Premio Fedeltà al Lavoro Speciale Bicentenario

La Camera di Commercio di Ancona, da oltre mezzo secolo, annualmente conferisce un riconoscimento ai lavoratori del territorio (sia dipendenti che titolari di impresa) che quotidianamente e in silenzio contribuiscono alla crescita socio-economica della provincia e del Paese.

Quest’anno la premiazione della Fedeltà al lavoro e Progresso Ecnomico  si è inserita in un contesto di importanti e speciali ricorrenze: il 150° dell’Unità d’Italia e il 200° della nostra Camera di Commercio di Ancona.

Per questo la Camera ha festeggiato in modo particolare l’evento rendendo un tributo a personalità illustri del nostro passato prossimo e remoto, nate in provincia di Ancona, che abbiamo con la loro opera reso  grande il territorio, a livello nazionale e internazionale.

Un Comitato scientifico presieduto dal Magnifico Rettore dell’Università Politecnica delle Marche Marco Pacetti ha individuato una rosa di nomi  esemplari, a partire dal garibaldino e Presidente di Camera di Commercio di Ancona Augusto Elia : da  Maria Montessori a Franco Scataglini, da Giorgio Fuà a Mario Giacomelli.

Proprio la presenza, tra queste figure di rilievo del territorio, della grande pedagogista, aveva visto tra gli invitati alla cerimonia l'Avv. Clio Bittoni Napolitano, moglie del Presidente della Repubblica, originaria di Chiaravalle e dichiarata estimatrice della sua concittadina. La signora ha inviato un cortese messaggio  alla nostra Camera, rivolgendo le sue congratulazioni a tutti i vincitori del Premio.

Sabato 19 novembre,  alla Loggia dei Mercanti di Ancona, lo svolgimento della Premiazione dei vincitori della Fedeltà al Lavoro, è stato alternato dalle letture teatrali a cura dell’attore Luca Violini dedicate a questi grandi del territorio nonché alla consegna di un ricordo simbolico alla loro memoria che è stato ritirato da parenti, eredi e continuatori e promotori dell’opera di questi protagonisti della nostra storia.

Dunque i 72 vincitori dell'edizione 2011 del Premio hanno condiviso la ribalta con 11 illustri predecessori.

Una relazione di Antonio Luccarini, docente di Storia e Filosofia, ha illustrato il percorso storico e sociale che lega le parabole di vita artistica e professionale delle personalità storiche allo sviluppo del territorio provinciale.

Sono intervenuti il Presidente della Camera di Commercio di Ancona Rodolfo Giampieri, il Vice Prefetto di Ancona Francesca Piccolo, il Vice  Presidente della Provincia di Ancona Giancarlo Sagramola, il Sindaco del Comune di Ancona Fiorello Gramillano, il Pro Rettore dell’Univesrità Politecnica delle Marche Leandro Provinciali. Ha coordinato l'iniziativa il giornalista Andrea Carloni. 

DocumentoDimensione
72 vincitori premio.pdf385.73 KB
11 personaggi storici.pdf15.06 KB

Autore: Silvia Veroli

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?