Vai allo Skip Menu

Presidente



Gino Sabatini

Gino Sabatini, imprenditore ascolano del settore delle costruzioni, è il primo presidente
della Camera di Commercio delle Marche, nata dall’aggregazione tra i cinque enti camerali
provinciali. È stato eletto questo pomeriggio a larghissima maggioranza, durante la prima
seduta del consiglio.
“Sono orgoglioso per questa elezione e consapevole di avere una grande responsabilità:
pensare a ciò che si può fare per tutte le aziende marchigiane, in un contesto di economia
reale ancora debole e incerto – ha dichiarato Sabatini -. Sono pronto a lavorare insieme a
consiglio e giunta, organi direttivi coesi e rappresentativi di tutti i territori e delle
associazioni di rappresentanza, per fare della Camera di Commercio delle Marche un
interlocutore forte e credibile, sia nel rapporto con la Regione Marche sia in ambito italiano
ed internazionale”.
Con quasi 208 mila imprese registrate, la Camera di Commercio delle Marche diventa il
quinto ente camerale italiano per dimensione, dopo Milano-Monza-Brianza-Lodi, Roma,
Napoli e Torino, e il primo per vastità territoriale.
Gino Sabatini, 56 anni, è sposato con Paola ed ha un figlio, Alessandro. È titolare di Sagi,
impresa artigiana di Offida (Ascoli Piceno), che si occupa principalmente di restauri e
conservazione di immobili. È presidente di Cna Marche e vice presidente nazionale della
Cna, componente del Comitato Esecutivo nazionale di Unioncamere e ha guidato per 4
anni, dal 2014, la Camera di Commercio di Ascoli Piceno.

 

 deliberazione di C.C. del 31/10/18

 

 

 

Gli imperativi della Presidenza Cataldi sono: garantire efficienza ed equilibrio economico (con particolare enfasi al raccordo col territorio risorsa e valore aggiunto in tempi di grande distanza tra Governo centrale e comunità locali), elevare la competitività del sistema imprenditoriale locale, fare squadra con associazioni e istituzioni, semplificare la vita delle imprese, sostenere i giovani e l'occupazione. E naturalmente lavorare sui progetti EXPO 2015 e Macroregione Adriatico Ionica. 

In Camera di Commercio la carica di  Presidente è rivestita per cinque anni, in coincidenza con la durata del consiglio;  il Presidente rappresenta la Camera di Commercio, convoca e presiede il Consiglio e la Giunta, ne determina l'ordine del giorno e, in caso di urgenza, provvede agli atti di competenza della Giunta. 

Data di pubblicazione: 02/03/2015

Data di aggiornamento: 09/03/2015

Autore: Erica Socci

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?