Vai allo Skip Menu

REGISTRO SOTTOPRODOTTI (Requisiti per la qualifica dei residui come sottoprodotti e non come rifiuti)



Si comunica che sulla Gazzetta ufficiale del 17 Febbraio 2017 è stato pubblicato il decreto ministeriale del 13 ottobre 2016 n. 264, recante i criteri indicativi per dimostrare la sussitenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti.

Dal 12 giugno è operativa sul sito  www.elencosottoprodotti.it la procedura telematica che consentirà all'utente  l'iscrizione agli elenchi sottoprodotti senza alcun onere e con accesso con firma digitale del legale rappresentante o comunque di persona titolare di poteri nell'impresa, la cui qualifica viene validata mediante l'interoperabilità con il Registro Imprese.

Le schede tecniche di cui all'art.5 comma 6 del decreto, qualora l'operatore scelga di avvalersene come strumento probatorio ai fini della caratterizzazione dei sottoprodotti, dovranno essere vidimate presso la CCIAA competente, con le medesime modalità adottate per i registri di carico e scarico. 

Le schede presentate alla vidimazione non dovranno essere già compilate, ma contenere solo i dati anagrafici dell'impresa e i riferimenti  dell'impianto di produzione. 

Gli utenti potranno rivolgere le proprie richieste in merito al funzionamento  del sistema direttamente al servizio assistenza: info@elencosottoprodotti.it oppure assistenza@elencosottoprodotti.it

 

 

Data di pubblicazione: 22/03/2017

Data di aggiornamento: 20/06/2017

Arco temporale: 15 aprile 2017

Autore: Valentina Negri

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?