Vai allo Skip Menu

Sei una startup delle Marche? Partecipa alla fiera SMAU di Milano: candidature prorogate al 31/08/2018



Proroga bando di Regione Marche e CCIAA Ancona: scadenza 31/08/2018

 

La Regione Marche e la Camera di Commercio di Ancona con il PID (Punto Impresa Digitale) in collaborazione con SMAU, hanno aperto una manifestazione di interesse rivolta alle startup marchigiane interessate a prendere parte alla 55^ edizione di SMAU Milano, che avrà luogo a Fieramilanocity il 23-24-25 ottobre 2018. Prorogata la scadenza per la presentazione delle domande al 31 agosto 2018.

 

COME PARTECIPARE ALLO SMAU: IL BANDO

La Segreteria SMAU, in collaborazione con Regione Marche e la Camera di Commercio di Ancona, selezionerà 20 startup, delle quali almeno 10 dovranno avere sede o unità locale nella Provincia di Ancona.

Possono candidarsi le startup (imprese nate da non più di 60 mesi) in possesso dei seguenti requisiti:

-Essere attive negli ambiti: Meccatronica,  Manifattura Sostenibile, Domotica, Salute e benessere, ICT, o Servizi avanzati alle imprese


-Interesse ad uno sviluppo commerciale, anche su scala internazionale

 

Per candidarsi, è necessario inviare la propria manifestazione di interesse alla partecipazione all’evento SMAU Milano con una e-mail a startup@smau.it entro venerdì 31 agosto.

 La manifestazione di interesse deve includere:

  • nome della startup
  • provincia di appartenenza
  • anno di fondazione
  • prodotto o servizio che si desidera presentare (breve descrizione)
  • settore/ambito tecnologico di appartenenza (domotica, meccatronica, manifattura sostenibile, salute e benessere, ICT e servizi avanzati alle imprese)
  • breve spiegazione per ciascuno dei seguenti requisiti utili alla valutazione (max 700 battute spazi inclusi per ciascun requisito):
  • contenuto innovativo del prodotto o servizio;
  • prodotto o servizio b2b;
  • disponibilità di referenze (clienti) o, in alternativa, avere nella compagine sociale un’impresa già consolidata o in alternativa essere stati oggetto di un investimento da parte di un investitore privato di almeno 500k euro;
  • prodotto o servizio già industrializzato e pronto per il mercato
  • utilizzo di tecnologie afferenti al paradigma “Impresa 4.0”

 

VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE

La valutazione sarà effettuata da un comitato congiunto composto da SMAU, da Regione Marche e da Camera di Commercio di Ancona, assegnando un punteggio per ciascuno dei seguenti elementi (tra parentesi indicato il peso percentuale di ciascun criterio):

 

  • contenuto innovativo del prodotto o servizio (25%);
  • prodotto o servizio b2b (15%);
  • disponibilità di referenze (clienti) o, in alternativa, avere nella compagine sociale un’impresa già consolidata o in alternativa essere stati oggetto di un investimento da parte di un investitore privato di almeno 500k euro (25%);
  • prodotto o servizio già industrializzato e pronto per il mercato (15%).
  • utilizzo di tecnologie afferenti al paradigma “Impresa 4.0” (20%).

 

SERVIZI GRATUITI PER LE STARTUP SELEZIONATE 

 

Oltre alla partecipazione alla fiera, le startup selezionate avranno a disposizione i seguenti servizi gratuiti

 

-Stand espositivo di 4 mq all'interno della fiera SMAU;

-Nel mese di settembre, giornata di formazione dedicata per preparare la presentazione e partecipazione;

-Durante la fiera, tour guidati ai fornitori di settore, visibilità nel sito, inviti illimitati per clienti;

-Durante la fiera, speed pitching dell'azienda e incontri one-to-one con investitori e fornitori internazionali selezionati;

-Accesso dopo la fiera al database profilato dei visitatori;

 

Trasferimento e alloggio sono a carico dei partecipanti. 

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.

 

 

 

CHE COSA E’ SMAU

SMAU è il più importante evento italiano di matching per l'innovazione, rivolto a imprese e enti locali, con oltre 50.000 imprese provenienti da tutti i settori merceologici coinvolte ogni anno nei suoi appuntamenti sul territorio.

A SMAU Milano, giunto alla sua cinquantacinquesima edizione, partecipano ogni anno le principali Regioni italiane con il proprio ecosistema dell’innovazione (startup, incubatori, acceleratori, poli di innovazione, distretti, imprese di successo del territorio, ecc.).

Le imprese partecipanti saranno coinvolte in incontri, seminari, matching, momenti di presentazione e speed pitching, oltre a spazi espositivi dedicati in cui approfondire i contatti. Nell'evento sono coinvolte non solo le diverse regioni italiane ma anche anche investitori e operatori internazionali, interessati ad investire negli ecosistemi dell’innovazione italiani.

 

Data di pubblicazione: 12/07/2018

Autore: Manfredi Mangano

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?