Vai allo Skip Menu

nuova disposizione sulla delega di firma



Stabilite le date per l'abbandono graduale della procura per la presentazione delle pratiche telematiche

Nel corso del 2020 e 2021 anche gli Uffici del Registro delle Imprese che hanno a suo tempo previsto la possibilità di utilizzare la "procura speciale", seppure in via residuale, non accetteranno le domande di iscrizione o deposito pratiche alle quali è allegato il file con la delega di firma all'intermediario, la cd. "Procura speciale".

La tempistica prevista è
- dal 1 aprile 2020 per società di capitali;
- dal 1 settembre 2020 per società di persone e altri soggetti collettivi;
- dal 1 febbraio 2021 per le imprese individuali
Ai fini della presentazione di domande/istanze/denunce al Registro delle Imprese, i soggetti obbligati/legittimati (titolare impresa individuale, legale rappresentante, amministratore, liquidatore, sindaco, revisore, ecc.), nel termine massimo sopra indicato, devono dotarsi di un dispositivo di firma digitale, non potendo più avvalersi dello strumento della procura a favore di altro soggetto delegato.

Rispetto alla prassi già in uso presso la sede di Ancona, ad esempio:

- dal 1 aprile 2020 non sarà più possibile utilizzare la procura per il rinnovo cariche (amministratore che dà procura ad altro amministratore, dotato di firma digitale),

- dal 1 settembre non sarà più possibile utilizzare la procura tra soci per gli atti di società semplice,

- dal 1 febbraio 2020 la procura per la cancellazione dell'impresa individuale

Per il rilascio presso la sede di Ancona si ricorda la procedura dell'appuntamento tramite sito

  

Leggi la disposizione completa del Conservatore

Autore: admin

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu