Vai allo Skip Menu

RESTRIZIONI DEI TRASPORTI DELLE MERCI IN UNIONE EUROPEA E NEI PAESI EXTRA UE AGGIORNAMENTO AL 30.03.2020



La libera circolazione delle merci durante l’emergenza CoVid 19 e restrizioni nei Paesi europei ed extra UE che hanno definito le regole sul tema

 

Da giorni le imprese di trasporto riscontrano forte criticità alle frontiere interne ed esterne dell’UE. 
La situazione è molto confusa e in continuo cambiamento. 
La priorità assoluta deve essere il mantenimento della circolazione delle merci e l’approvvigionamento di base all'interno dell'UE. Pur consapevoli che la prima preoccupazione di tutti deve essere la salute e la sicurezza dei cittadini, senza una circolazione funzionante delle merci il sistema economico non può garantire l’approvvigionamento di base.
Il sistema di trasporto delle merci è stato nei giorni scorsi fortemente rallentato dalla chiusura di numerosi valichi di frontiera, insieme all’aumento dei controlli sanitari al confine che hanno determinato una congestione generale del sistema di trasporto su gomma.
Uniontrasporti propone degli aggiornamenti al servizio delle imprese di trasporto al fine di orientarsi nei vari Paesi europei a questo link

 

 

 

http://www.uniontrasporti.it/attivita_dettaglio.asp?sezione=5&id=557

DocumentoDimensione
Prot 20037_Uniontrasporti_Restrizioni merci Ue - 25.03.2020.pdf825.18 KB

Autore: Silvia Veroli

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu